Newsletter

Donatori

Come costituire un fondo. Ecco come fare.

Ultime notizie

  • Anno nuovo, sede nuova!

    Dal primo gennaio la Fondazione ha cambiato sede e si è trasferita nei nuovi locali! I nostri uffici si sono spostati di poche centinaia di metri, in direzione del centro città: ci trovate in Viale Papa Giovanni XXIII, al civico 21. Tutti gli altri dati naturalmente restano invariati. Auguriamo a tutti un buon anno all'insegna 
    Continua a leggere…

  • Incontri con gli stakeholder. Ecco cosa è emerso

    Attenzione ai giovani, ai bambini, alle donne e alle famiglie insieme a cultura e gravi marginalità: queste le urgenze emerse dagli incontri con gli stakeholders che la Fondazione della Comunità Bergamasca ha tenuto nei mesi di novembre e dicembre in tutta la provincia. Anche quest’anno la Fondazione della Comunità Bergamasca si è mossa per incontrare 
    Continua a leggere…

  • Fondazione della Comunità Bergamasca – Promuove la cultura del dono

    La Fondazione della Comunità Bergamasca, come altre consorelle, nasce nel 2000 su impulso di Fondazione Cariplo, nel contesto del Progetto Fondazioni di Comunità fortemente voluto dal presidente Giuseppe Guzzetti. L’intento era quello di creare uno strumento strettamente legato al territorio e consapevole delle sue particolarità ed esigenze: «obiettivo della Fondazione è innanzitutto migliorare la qualità 
    Continua a leggere…

  • Benedizione della prima tessera del mosaico alla Fantoni

      Anche la Fondazione della Comunità Bergamasca era presente alla cerimonia di benedizione della prima tessera del mosaico sulla facciata esterna, presieduta da Sua Eccellenza Mons. Francesco Beschi. Mons. Beschi dapprima dialogato con gli studenti e ha poi  incontrato le autorità cittadine e della Scuola, benedicendo la prima tessera del mosaico che decorerà la facciata laterale, 
    Continua a leggere…

  • Solidarietà digitale, ecosistema sociale

    Si terrà Giovedì 24 novembre dalle ore 10.00 presso la Sala Traini (c/o Credito Bergamasco) Via San Francesco d’Assisi, 4 la conferenza dal titolo Solidarietà digitale, ecosistema sociale. La tecnologia, potente alleata del terzo settore. Organizzata da Fondazione Cariplo, TechSoup e Microsoft Philantrophies, questo incontro risulta interessante per tutte le Fondazioni e le Organizzazioni del terzo 
    Continua a leggere…

  • Torna “Teatro Vivo 2016”

    Torna l’appuntamento con “Il Teatro Vivo”, progetto del TTB Teatro tascabile di Bergamo – Accademia delle Forme Sceniche realizzato anche con il sostegno della Fondazione della Comunità Bergamasca. 6 conferenze, 5 spettacoli, 1 seminario, 1 incontro e 1 film compongono la XIX edizione della rassegna dedicata al tema: “l’altrove è qui”. Oltre alla consolidata combinazione 
    Continua a leggere…

  • Appuntamenti Stakeholder

         Soddisfatti dei risultati e della partecipazione dei primi appuntamenti, continuano gli importanti incontri dedicati agli Stakeholder in vista dei bandi del 2017. Tutti questi convegni sono rivolti ad amministratori locali, ai sindaci e agli assessori impegnati nell'ambito sociale e culturale. Ecco il calendario con le prossime date, contando su una sempre più numerosa partecipazione.    
    Continua a leggere…

  • Concerto sinfonico “Musica, luce ed energia”

    Per la Settimana per l’Energia, da lunedì 17 a sabato 22 ottobre, la Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus ha reso possibile, attraverso il contributo all’interno del progetto Edufactory, il Concerto sinfonico “Musica, luce ed energia” presso la Nuova Aula Magna S. Agostino alle ore 21.00. Uno spettacolare concerto di musica sinfonica dell’Orchestra Filarmonica Italiana diretta 
    Continua a leggere…

  • Professore di Urbanistica studia le città del futuro

    Articolo tratto da L'Eco di Bergamo – ed. del 01 gennaio 2017 Definirlo semplicemente un professore bergamasco trasferitosi oltralpe è riduttivo: la quotidiana attività di Marco Cremaschi, classe 1959, cresciuto a Bergamo città e oggi professore presso la Scuola Urbana dell’Università Sciences Po di Parigi in Francia, va oltre la tradizionale modalità di insegnamento universitario. D’altronde è 
    Continua a leggere…

Archivio notizie