digieducati-logo

La Fondazione prosegue il suo impegno nel contrasto alla povertà educativa sviluppando azioni rivolte al problema del divario digitale nella fascia d’età dai 6 ai 13 anni, attraverso il progetto “DigEducati”, selezionato e finanziato dall’Impresa Sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile con un contributo di € 1.250.000 e da Fondazione Cariplo con un ulteriore contributo di € 1.250.000.

Logo_CIB_Cariplo

Il progetto DigEducati per il triennio 2021-2023 promuove attività per incrementare le competenze digitali di bambini e ragazzi tra 6 e 13 anni e dei loro adulti di riferimento.

Ente capofila è la Fondazione della Comunità Bergamasca, con un’ampia rete di partner in grado di raggiungere in modo capillare tutti i comuni della bergamasca: 14 Ambiti Territoriali, la Rete Bibliotecaria Bergamasca, oltre 21 Cooperative Sociali e l’Università degli Studi di Bergamo. Nel triennio verranno allargate queste collaborazioni con gli Istituti Comprensivi, le organizzazioni di Terzo Settore e altri soggetti interessati. Questo sforzo comune permetterà di  individuare e affrontare tutte le situazioni di necessità diverse dalla stima iniziale calcolata attorno ai 25.000 minori e 1.000 docenti.

Importante sottolineare che le azioni promosse dalla Fondazione vengono elaborate in una prospettiva che non si limita ai tre anni di attivazione ufficiale del progetto, ma lo intendono sfruttare come trampolino di lancio per creare una rete solida a cui i minori in situazioni di fragilità si possano sempre appoggiare per ricevere l’educazione di cui hanno diritto.

digieducati-grafica-base-39
digieducati-grafica-base-37
digieducati-grafica-base-36
digieducati-grafica-base-35
digieducati-grafica-base-38

TRE AZIONI CONTRO IL DIGITAL DIVIDE

L’accesso a tutte le attività di progetto avviene attraverso la piattaforma DIGEDUCATI.
Scegli il tuo profilo, registrati e accedi alla community.

DEVICE E CONNESSIONE

 

Vengono messi a disposizione 400 device con connettività annuale a famiglie di ragazzi in condizioni di povertà economica, relazionale, educativa o personale. I device sono frutto di un’azione di rigenerazione di pc portatili donati e nuovamente configurati, per supportare un sistema di economia circolare.

Digeducati_mouse1
digieducati-grafica-base-48

PIATTAFORMA E TUTOR ONLINE

 

Il secondo punto del progetto prevede la realizzazione di una piattaforma digitale di supporto all’educazione digitale sulla base di necessità rilevate in azioni di interlocuzione con alunni delle scuole medie, famiglie e insegnanti, con particolare attenzione rivolta ad alunni con disabilità e difficoltà sensoriali. La piattaforma è il punto di accesso a tutti i servizi e le attività di progetto.

L’Università di Bergamo e altri soggetti del territorio si fanno promotori della partecipazione al progetto di studenti maggiorenni come tutor formati per rispondere alle esigenze nell’ambito dell’educazione scolastica e, allo stesso tempo, per colmare le lacune degli alunni sull’utilizzo degli strumenti informatici. I materiali didattici presenti sulla piattaforma sono attentamente ricercati e selezionati da un gruppo inter-istituzionale con il coordinamento scientifico dell’Università.

PUNTI DI COMUNITÀ

 

La componente concreta del progetto ha compimento nella creazione di spazi concreti dove bambini e ragazzi e i loro adulti di riferimento, genitori e insegnanti, possono trovare supporto all’accesso e all’utilizzo dei contenuti digitali. Per ognuno dei 14 Ambiti Territoriali vengono individuati due spazi di riferimento per un totale di 28 punti di comunità diffusi su tutta la bergamasca. Questi nodi operativi hanno sede in biblioteche pubbliche, cooperative, oratori o altri luoghi resi disponibili dai numerosi partner del progetto. Si tratta di importanti spazi di incontro culturale comunitario in cui bambini, genitori e insegnanti potranno ricevere assistenza da educatori e operatori locali appositamente formati sui temi delle competenze digitali e dell’educazione.

digieducati-grafica-base-50

scrivici

digeducati@fondazionebergamo.it

telefona al

3338251898

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare