Torna Bergamondo

Più che una competizione calcistica è una rara occasione di incontro e aggregazione per stranieri, ma non solo. È stata presentata nella sede del Csi la 13a edizione di Bergamondo. La manifestazione, diventata ormai sinonimo di conoscenza e incontro con l’altro, grazie al linguaggio comune dello sport, è organizzata da una «squadra» ben rodata e affiatata. Insieme al Centro sportivo italiano (Csi) «scendono in campo» L’Eco di Bergamo, la Cisl, la Fondazione della Comunità Bergamasca, la Fondazione Credito Bergamasco, con il sostegno dell’Ufficio Migranti della Diocesi, il Pontificio consiglio della Pastorale per i migranti e itineranti, il Comune, la Provincia e la Regione.

Pubblicato il: 7 Giugno 2019