NonsoloXGioco. Bergamondo al via Domenica le prime gare

Articolo tratto da L'Eco di Bergamo- ed. del 10 maggio 2017

Sono passati dieci anni dall'avvio di quella che fu un'intuizione che poteva apparire un azzardo: organizzare un campionato di calcio per stranieri residenti in Bergamasca. Oggi, nel marasma di un mondo (e quindi anche della nostra realtà locale) in profondo cambiamento, quel campionato denominato Torneo Bergamondo prende di nuovo il via per l'undicesima edizione, con fischio d'inizio domenica 14 maggio. Fenomeni come la crisi economica, un aumento del tasso di scontro nella società e una nuova ondata migratoria presentata da politica e media con toni apocalittici non scalfiscono quest'isola felice. I motivi sono diversi, ma il principale è senz'altro che Bergamondo, più che una competizione sportiva, è una rara occasione di incontro e aggregazione per stranieri e non. Il linguaggio semplice dello sport unisce e rilassa, predisponendo all'incontro con l'altro.

Articolo tratto da L'Eco di Bergamo – ed. del 10 maggio 2017

Pubblicato il: 18 maggio 2017