Inaugurazione Ambulatorio Terapie non farmacologiche – Gorle

Sabato 11 novembre nella cornice dell’Istituto Casa di Riposo Caprotti Zavaritt in via Arno 14 a Gorle (Bg), dalle ore 9 alle 12 si terrà l’inaugurazione dell’Ambulatorio delle Terapie Non Farmacologiche.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto sperimentale di Bergamo Sanità “Avrò cura di te” sostenuto dal Bando Emblematico Provinciale 2016 della Fondazione CARIPLO di Milano, tra le realtà filantropiche più importanti del mondo con oltre 1000 progetti sostenuti ogni anno per 144 milioni di euro e grandi sfide per il futuro.

All’inizio il saluto introduttivo del Presidente dell’Istituto Casa di Riposo Caprotti Zavaritt dott. Luca Fasulo, del Presidente di Bergamo Sanità Dott. Stefano Ghilardi e di Autorità locali. Interverranno la Dott.sa Gloria Belotti e il Dottor Ivo Cilesi.

Si potranno apprezzare il “Treno terapeutico” (un vero e proprio vagone di un treno, un viaggio virtuale che favorisce benessere e tranquillità per le persone che lo vivono), la “stanza sensoriale” con tanti oggetti terapeutici, per contribuire a favorire il rilassamento ed il benessere della persona, lo spazio “attivante” con attrezzature per la stimolazione rivolta a tutti e cinque i sensi.

L’Ambulatorio di Bergamo Sanità è realizzato in partnership con l’Istituto Casa di Riposo Zavaritt. Le terapie non farmacologiche (TNF) sono interventi rivolti a persone che presentano decadimento cognitivo e disturbi del comportamento (ansia, agitazione, wandering, disturbi del sonno, depressione, apatia, disturbi nell’alimentazione, deliri, allucinazioni, …).

Conferma di partecipazione a eventi@bergamosanita.it oppure al n. 392-9441185

Scarica il comunicato stampa

 

 

   

Pubblicato il: 5 novembre 2017