BANDI 2017 – Manca meno di un mese alla pubblicazione!

I bandi territoriali 2017 sono 10 e usciranno a metà marzo, con scadenza nella prima metà di maggio, mettendo a disposizione del Terzo settore bergamasco oltre 2 milioni di euro con alcune importanti novità che riguardano soprattutto la raccolta collegata ai progetti preselezionati.

Vengono sostanzialmente riconfermati i bandi Sociale e Sociosanitario generico, Tutela e valorizzazione dei beni storico-artistici, per Grandi Progetti di valorizzazione del territorio e Microerogazioni; si ripropongono senza variazioni anche i bandi in collaborazione con la Conferenza dei Sindaci per le Gravi marginalità e la coprogettazione nei Piani di Zona, mentre il bando dedicato alle Attività culturali di interesse collettivo torna a dare la priorità a un criterio qualitativo e identitario del territorio rispetto a quello della “storicità” degli eventi. Il bando ambientale, in osservanza a un criterio di alternanza già sperimentato negli anni scorsi, pur mantenendo il suo legame con il CAI vede ampliato il suo campo di azione alle aree non montane della provincia.

Ai temi già sperimentati con successo negli anni passati si è infine stabilito di affiancarne di nuovi con l’intento di stimolare soluzioni innovative nell’area della Salute mentale e del Disagio di adolescenti e preadolescenti.

Per quanto riguarda il meccanismo dei bandi, è stata del tutto eliminata la raccolta a patrimonio per introdurre la raccolta “a progetto”, in osservanza a quanto stabilito dal nuovo regolamento dei fondi territoriali Cariplo: 7 bandi richiederanno quindi una raccolta di donazioni in misura del 20% dell’importo deliberato, ma tale importo verrà poi messo a disposizione delle organizzazioni preselezionate.

Per la raccolta non è possibile utilizzare risorse proprie o già in possesso dell’organizzazione; la Fondazione della Comunità Bergamasca raccoglierà direttamente le donazioni e le liquiderà sotto forma di anticipo ai progetti una volta raggiunto il target di raccolta.

 

Pubblicato il: 27 febbraio 2017